Sighignola – Caprino

1 Sighignola, 2 Monte Caprino 

Indichiamo due punti di interesse sulla sponda meridionale del lago di Lugano e sono la tratta lungo la riva da Caprino alle Cantine di Gandria, rispettivamene l’eccezzionale terrazza panoramica della Sighignola.

Caprino e le cantine di Gandria sono raggiungibili da Lugano via battello. Il sentiero lungo la riva parte da Caprino e prosegue per il Grotto dei Pescatori, Cantine di Gandria sino al Museo Doganale e dura circa 1 ora e mezzo. Durante il sentiero potrete godere di un magnifico panorama sul lago di Lugano, la città di Lugano e le vicine montagne, quali il Monte Brè e il San Salvatore. Durante il percorso, potrete fare una sosta presso i tipici ristoranti ticinesi: i grotti. Il territorio del Monte di Caprino è stato teatro di movimenti di rifugiati e contrabbandieri durante l’ultima guerra mondiale.

Sighignola invece si raggiunge comodamente in auto da Arogno e Lanzo d’Intelvi. Il piazzale stradale di Sighignola, con bar, è su suolo italiano, ma immeditamente a valle si entra in Svizzera.

Da Sighignola a Vetta Monte Caprino

Punti di interese:

Dettagli tecnici del sentiero da Caprino al Museo Doganale (fonte: www.ti-sentieri.ch

Località partenza: Caprino
Altitudine partenza: 321 m.s.m
Località arrivo: Museo Doganale
Altitudine arrivo: 276 m.s.m
Lunghezza: 3938 m
Tempo: 1 h 20
Dislivello salita: 201 m
Dislivello discesa: 246 m
Altitudine Min: 273 m.s.m
Altitudine Max: 332 m.s.m
Pendenza media: 10.38 %

Trasporti publici o privati

Visualizzazione ingrandita della mappa